MILANO Wind Ensemble

Guarda il video

Direttore musicale: Paolo Casiraghi
Consulente artistico:
Carlo Pirola
Presenta: Simonetta Sargenti

Sovrintendenti: Roberto Lonoce e Vittorio Giola

MILANO Wind Ensemble è l’orchestra di fiati concepita come esperimento di avanguardia: l’intento è di esplorare una letteratura musicale innovativa, scarsamente eseguita in Italia, proponendo un'originale e attraente connotazione a parti reali. L’organico è caratterizzato da chiarezza timbrica e flessibilità. Il repertorio per Wind Ensemble, inizialmente prodotto in ambito americano, è in fase di crescita anche nel contesto musicale europeo.

Brani esemplificativi del nostro percorso artistico:

A Festival Prelude di Alfred Reed
Winds of Change di Randall D. Standridge
Lincolnshire Posy di Percy Grainger
Sheltering sky di John Mackey
Imperatrix di Alfred Reed
Undertow di John Mackey
A little night and day music di Samuel Adler
March to Mars di Julius Steffaro

 

In futuro si desidera promuovere nuova musica: l’esecuzione di brani inediti diviene opportunità, per giovani compositori, di lavorare con gli stessi esecutori al fine di sperimentare originali esperienze musicali. Carlo Pirola, compositore e direttore di eccellente levatura, collabora al progetto in qualità di consulente musicale.

scarica la brochure

Organico

Chiara Pasqualini

Paola Terenzio

flauto

Martina Frisenna

Antonella Varvara

oboe

Andreana Pinna

Aurora Pinese

sax contralto
Valentino Melloni
sax tenore

Lara Fossati

Pino Poidomani

Mario Montani

clarinetto
Miriam Marcone
clarinetto basso

Davide Ancona

Vittorio Giola

fagotto

Davide Scarafile

Giovanni Bazzini

tromba

Andrea Franzini

Sara Collodel

trombone

Antonio Bonatesta

Roberto Lonoce

corno
Marco Fossati
basso

Gabriele Venturelli

Francesco Mauri

percussioni
Katia Vestri
tastiera

Come candidarsi per suonare in

Milano Wind

Ensemble

Per candidarsi inviare mail a windensemble@milarte.it specificando:

  • Nome e Cognome
  • N° telefono
  • Strumento
Consulente artistico

Carlo Pirola, compositore già titolare della cattedra di Strumentazione per banda al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Supporta il progetto in particolare nella scelta del repertorio. QUI il link al Maestro

Direttore musicale

Paolo Casiraghi, direttore d'orchestra. Qui il link al Maestro

Direttore sostituto Marco Maiello
Sovrintendenti Roberto Lonoce
Vittorio Giola
Riferimenti culturali

Il modello di Wind ensemble ha origine in America da un’idea di Frederick Fennell. La proposta di un solo esecutore per ogni parte consente di ottenere sonorità più chiare e definite, nonché una particolare duttilità tecnico-espressiva, con attenzione all’utilizzo di strumenti inusuali (tastiera, sintetizzatore elettronico) e massima apertura ai linguaggi compositivi moderni e contemporanei.

Letteratura musicale

Il repertorio è delineato soprattutto in ambito americano, da compositori del primo Novecento fino ai giorni nostri. Di particolare interesse l’attuale fase di crescita del repertorio americano e in parte, di quello europeo. Con questo tipo di organico, caratterizzato da chiarezza timbrica e flessibilità, si può inoltre commissionare nuova musica o eseguire brani in fase di pubblicazione, offrendo opportunità ai compositori di lavorare con gli stessi esecutori e quindi di sperimentare originali esperienze musicali.

Sede sala prove

Villa Scheibler MILANO, via Felice Orsini 21, bus 40 da metro 3, passante Certosa e Quarto Oggiaro

 

PRIVACY

 

Per informazioni: windensemble@milarte.it